È morta Antonina Neri, colonna della missione in Brasile

 

A tutti gli amici reggiani e amici e sostenitori del Brasile,
comunichiamo che purtroppo la storica missionaria Antonina Neri, originaria di Campagnola, è morta mercoledì 3 giugno in Brasile. 
Le sue condizioni di salute erano gravi già da qualche mese, ma quando sembrava che ormai ne fosse uscita, durante il ricovero ospedaliero a Salvador,  si è ammalata di Covid-19 e il suo fisico non ha retto. Si tratta quindi della prima missionaria reggiana morta a causa della pandemia.
Antonina era partita per il Brasile insieme all’amica Lea Sals nel 1966, era giovanissima ma sulle ali dell’entusiasmo del Concilio voleva dedicarsi agli altri. Da sempre si è impegnata nell’aiuto e nella promozione umana: soprattutto quella per l’emancipazione femminile attraverso laboratori di taglio e cucito e sartoria in genere.
La porta della sua abitazione a Salvador era sempre aperta ad accogliere i missionari di passaggio o gli amici del Centro Missionario che si recavano in visita. Da sempre ha affermato che il Brasile era ormai la sua patria, perché lì era stata accolta più di 50 anni fa e vi si trovava molto bene. Da tempo diceva che il suo desiderio era quello di non tornare in Italia ma di voler terminare i sui giorni in quella terra insieme ai tanti amici brasiliani con i quali ha condiviso anni belli e intensi, ma sempre con l’entusiasmo del Vangelo come si addice ai veri missionari.
Invitiamo perciò tutto gli amici del mondo missionario e non, uniti al nostro Vescovo Massimo che la aveva personalmente conosciuta nel suo viaggio in Brasile nel 2016, a pregare per la sua anima perché il Padre buono che conosce tutti i suoi figli e anche tutto il bene che ha seminato, la possa accogliere nella sua beatitudine. 

Ringraziamo tutte le persone che in questi mesi l’anno assistita e accompagnata in questo periodo di sofferenza. Dopo il periodo di pandemia verrà celebrata una S. Messa e le sue ceneri verranno disperse nella Baia de Todos -os-Santos a Salvador, come da suo desiderio. Dal Cielo proteggi tutti noi, i missionari e il fratelli del Brasile.

Vogliamo ricordarla nella S. Messa che verrà celebrata Giovedì 18 giugno alle ore 18,30 presso la Parrocchia di S. Agostino, Via Reverberi, 1, a Reggio Emilia.

Invitiamo chi desidera partecipare alla Celebrazione Eucaristica, a segnalare la propria presenza al Centro Missionario Diocesano al Tel. 0522436840. 

                                                                                             L’Équipe del CMD

                                                                           

*I 2 video sono stati registrati nel giugno 2019

buttonbutton