Blog

Akory aby a tutti!! (ciao, come state???)

Ecco la frase più pronunciata dal malgascio medio ( con una frequenza di circa 400 volte al minuto ). In realtà questo saluto è utilizzato soprattutto nella regione della Vatovavy, dove ci troviamo noi. Esiste infatti un fenomeno, non ancora spiegato scientificamente, per il quale a un certo punto, superata una sottile linea invisibile circa a livello di Fianarantsoa, il saluto principale diventa “Salama”, ma nessuno sa bene dove si trova. Bisogna salire sull’altopiano per osservare questo evento. Per non parlare di quando ci si avvicina troppo alla capitale (Antananarivo, per gli amici “Tanà”) dove si passa al difficile “manaohana”.

Ma iniziamo per gradi.

Read More

Giugno in-ballata

C’era una volta una piccola comunità di missionari
un parroco e 3 fanciulle, tutti volontari.
In Albania decisero di mettersi a servizio
Per non perdersi nell’ozio, un brutto vizio.

Dopo sei mesi davvero emozionanti,
anche a giugno gli eventi sono tanti!
Ma partiamo con calma, andiamo in fila
se vogliamo arrivare alla fine della rima.

Sebbene i quattro abitino stabilmente a Gomsiqe,
spesso hanno pronte in macchina le valigie.
Non di vestiti, ma piene di tanti bei libri
che offrono nei villaggi a tutti i bimbi.

Anche a Vau-Dejes la biblioteca ha viaggiato
e diversi ragazzi al sabato ha avvicinato.
Ma vuoi il caldo e diversi altri fattori,
è andata in ferie, ma è rimasta nei cuori!

Celebrazioni ne hanno avute un quintale:
cresime, comunioni e un annuncio episcopale!
Tanti cari auguri a Don Simon, ormai Monsignore
e a Suor Denada, eternamente consacrata al Signore.

Di attività ne sono pieni a sufficienza,
ma per quei quattro non è mai abbastanza:
siam sicuri che non han perso tempo
facendo il campo coi gabel, i figli del vento.

La comunità di Gomsiqe non è mai sola:
gente che bussa, le donne, Gjon Kola.
E anche se le Dile non bussano più,
stan beate e serene lì a Barbollush.

Vuoi un po’ di pace, vuoi tranquillità?
Probabilmente la trovi se vai in vacanza a Berat.
Là hanno incontrato comunità accoglienti,
con cui hanno passato tanti bei momenti.

E pur di reincontrare le loro adorate figlie
hanno viaggiato pure le famiglie;
chi aggiustava e chi cucinava con amore,
grazie a loro Gomsiqe è tornata uno splendore.

Di Gomsiqe se ne parla così tanto
che in molti voglion venire a fare un salto:
con due famiglie di Modena e di Villa Aiola,
la piccola comunità si è sentita meno sola.

Sicuramente Sant’Antonio li ha aiutati,
a farli sentire sempre più amati.
Il santo Protettore, che dei poveri è il difensore,
Li aiuti ogni giorno ad avere più cuore.

Più cuore per chiunque voglia passare,
o anche solo per chi li voglia incontrare.
E grazie anche voi che fino a qui avete letto,
Vuol dire che per noi almeno un po’ provate affetto.

 

Don Stefano, Fede, Franci, Virgi.

 

6 mesi in Madagascar

Giugno  2017, Ampasimanjeva

Salve a tutti!
Scusate se è passato un po’ di tempo, ma fermarsi a scrivere è sempre un’impresa 😅
Sono ormai trascorsi 6 mesi dall’arrivo in Madagascar (o come mi ha detto qualcuno “a metà percorso”) e questo pensiero provoca in me tanti sentimenti… gratitudine, gioia, tristezza e anche un po’ di incertezza. Un bel miscuglio!

Read More

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Continuando la navigazione nelle pagine accetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi